Le Fasi del Trucco

Prima di applicare il prodotto giusto sulla nostra pelle, è importante capire le fasi del trucco.

Se noi dovessimo applicare il correttore dopo il fondotinta annulleremmo l’effetto della correzione.

Come se applicassimo il mascara prima dell’ombretto o della cipria, assolutamente sbagliato, perché si vedrebbero le polveri sulle ciglia.

La cipria si applica dopo il correttore e il fondotinta, per non creare spessore sul viso.

La matita per gli occhi o l’eyeliner si applica prima dell’ombretto altrimenti il tratto della matita non si fissa, rendendo inutile l’applicazione.

Ovviamente non è necessario eseguire tutti i passaggi, ci saranno volte in cui non vorrete applicare la cipria piuttosto che l’ombretto, basta saltare il passaggio e passare a quello successivo.

 

1 Fase: Copriocchiaie.

Molto importante in quanto elimina le borse, le occhiaie e accentua i punti luce.

 

2 Fase: Fondotinta.

Uniforma il tono della pella, dona colore ed elimina le imperfezioni.

 

3 Fase: Cipria.

Opacizza il colorito.

 

4 Fase: Correzione scura.

Accentua o smussa la struttura del viso creando contrasti di ombre.

 

5 Fase: Matita occhi o eyeliner.

Allarga o allunga la linea degli occhi.

 

6 Fase: Ombretti.

Colora ed illumina lo sguardo.

 

7 Fase: Mascara.

Rinforza il colore delle ciglia e le delinea.

 

8 Fase: Fard e terre.

Si può usare in sostituzione della fase 4. Dona tono al viso.

 

 9 Fase: Matita contorno labbra.

Modifica la forma delle labbra, delinea il contorno.

 

10 Fase: Rossetto.

Accentua o attenua la forma della bocca.

 

11 Fase: Correzione sopracciglia.

Modifica e delinea.

 

 

 

 

Dopo aver capito l’importanza delle fasi e la loro funzione siete pronte per passare allo step successivo, LA BASE.

Ne parlerò nel prossimo articolo.

 

A presto!